Landjäger.ch

Schweizer Berghilfe - Nuova stabulazione libera per vacche da latte con le corna

Alcuni anni fa, la famiglia di un allevatore di bestiame da latte nel cantone di Appenzello Esterno ha rilevato l'azienda dai genitori del marito e l'ha ampliata costantemente. Dovendo tenere il bestiame in stalle obsolete e troppo piccole, vorrebbero costruire un nuovo edificio agricolo.
Landjäger.ch sostiene questo progetto con un contributo all'Aiuto svizzero alla montagna.

La coppia di agricoltori di montagna ha investito molto negli ultimi anni per garantire un'esistenza sicura a se stessi e ai tre figli di età compresa tra i sette e gli undici anni. Nell'anno in cui hanno rilevato la fattoria, hanno acquistato un appezzamento agricolo adiacente, poi hanno affittato due fattorie vicine e infine hanno ristrutturato la casa. Tuttavia, l'aumento dei terreni agricoli ha fatto sì che le stalle esistenti siano diventate troppo piccole. Offrono troppo poco spazio per il bestiame, il letame, il fieno e le macchine. Da tempo i contadini di montagna desiderano costruire un nuovo edificio agricolo. Il benessere delle loro mucche cornute è molto importante per loro. Per questo motivo, la nuova stalla per il compost dovrebbe offrire a ciascun animale un po' più di spazio rispetto a quanto prescritto e disporre di aree per la lettiera. In questo modo le vacche potranno assumere una posizione di riposo ottimale. Ci sarà anche un magazzino per i mangimi sufficientemente grande e un capannone dove potranno stare tutte le macchine. Sebbene l'edificio ecologico ben progettato debba essere realizzato in modo attento ai costi, la famiglia non può finanziare completamente il nuovo edificio.

Lettera di ringraziamento per mucca cornuta